M1C1 - Intervento 1.2 "Abilitazione al Cloud per le PA Locali"

Dettagli della categoria

Implementazione di un Piano di migrazione al cloud delle basi dati e delle applicazioni e servizi dell'amministrazione

Progetti

Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, Missione 1 – Componente 1, Investimento 1.2 “ABILITAZIONE AL CLOUD PER LE PA LOCALI”
OBIETTIVO GENERALE
L’obiettivo finale per l’investimento 1.2 (milestone e target europei) è quello di portare alla migrazione di 12.464 pubbliche amministrazioni locali verso ambienti Cloud certificati.
ATTIVITA' DA REALIZZARE
Gli interventi finanziabili consistono nell’implementazione di un Piano di migrazione al Cloud (comprensivo delle attività di assessment, pianificazione della migrazione, esecuzione e completamento della migrazione, formazione) delle basi dati e delle applicazioni e servizi dell’amministrazione. Tale investimento consente di ottenere diversi benefici, quali:
- flessibilità ed ottimizzazione dei costi di infrastruttura: non è necessario acquistare risorse hardware on-premise bensì si utilizza l’infrastruttura resa disponibile dal Cloud Provider;
- accesso più rapido e agevole a tecnologie di tipo Cloud, software e servizi innovativi, unitamente al continuo aggiornamento e con il supporto del fornitore dei servizi Cloud;
- riduzione dei costi relativi alla manutenzione ed aggiornamento dell’infrastruttura hardware e software, che sono a carico del Cloud Provider;
- possibilità di preparare il proprio personale allo svolgimento di attività a maggiore valore aggiunto;
- migliore e più rapida capacità di risposta ad esigenze impreviste degli utenti, volumi, novità regolamentari.
CONTRIBUTO ASSEGNATO
49427.00 €

Novità

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?

Vuoi aggiungere altri dettagli?

Inserire massimo 200 caratteri